cuore di luce

Turbinio degli eventi

La bramosia di esistere, di vivere, l’attaccamento eccessivo alla vita stessa, ai pensieri, alle aspettative non genera situazioni di serenità, di pace e di amore.

Spesso essere travolti dal turbinio degli eventi è l’unico approccio accettato e consolidato dalla società degli uomini.

Ma tutto questo non corrisponde a verità. C’è ben altro, c’è tutto il resto.

Nel resto c’è l’essenziale, c’è l’attinenza reale alla vita, alla consapevolezza di esistere, di fare parte di un Tutto capace di tirare fuori da ognuno di voi gli aspetti più attivi, più presenti e più stimolanti per il percorso di illuminazione.

Non sono cose banali né di facile attuazione perche rappresentano un nuovo metodo di approccio alla vita stessa.

Ma perché non deve rimanere vano il tentativo fatto così occorre l’applicazione di tutte quelle forme che portano e che trasmettono unicamente “Amore”.

Il concepire già che esiste questo spaccato e che può essere applicato in ogni sua forma è di vitale importanza.

Da qui il passo successivo è il suo mantenimento, è il suo incremento, è la sua evoluzione.

Nel fluire all’interno di questa corrente tutti i corpi si riallineano, ritrovandosi.

Ed in questo movimento si riassestano, ritrovano la loro matrice che è unica, matrice che vi consentirà di riallinearvi con le leggi universali e con la vostra Essenza divina.

Ponete attenzione, immergetevi in questo fluido, abbandonatevi ad esso e via, verso luoghi inesplorati della vostra divina Essenza.

Con profondo Amore,

J.

13 febbraio 2010

I Commenti sono chiusi