cuore di luce

L’individualità dell’individuo

Ogni individuo ha il suo percorso, ciascuno di voi ha il proprio e questo sarà vostro e basta, nessun altro lo può reclamare come proprio né voi potete reclamare il loro.

Nell’individualità c’è la propria Essenza divina, c’è l’unicità che va garantita e mantenuta.

Ognuno di voi è una scintilla divina e come parte del Tutto siete parte integrante di questo ma ognuno con le sue diversità.

Il compito vostro è di accettare queste diversità partendo proprio dalle stesse perché è da lì che arrivate alla vostra vera natura per finire ed accettare quella degli altri.

E’ un percorso a ritroso ma indispensabile per voi e gli altri.

L’accettare le vostre diversità interiori è il passo fondamentale per il divenire e la trasformazione, si parte dal Tutto inteso come unicità individuale per arrivare al Tutto inteso come pluralità divina.

Dall’unicità si passa dunque alla pluralità in una lenta trasformazione che colloca l’uomo e la sua anima in una posizione privilegiata del Tutto.

Accettare ciò che siete è accettare la vita, che altro non è che manifestazione divina dell’Amore.

Accettare voi stessi è accettare il Tutto.

Con Amore e rispetto,

J.

31 marzo 2010

I Commenti sono chiusi