cuore di luce

L’attività di apertura del cuore - parte seconda

Il cuore è la forza primordiale, immensa e potente.

Non ha limiti non sente ostacoli, è la forza del ciò che è.

E’ importante lasciar fluire i pensieri e immergersi nello stadio del cuore puro, dell’amore che tutto contiene e tutto può.

Nell’attivazione del cuore si dischiudono tutte le porte, si varcano le difese umane, si congiunge la parte divina.

Nei piccoli momenti di ogni giorno è racchiuso il seme dell’apertura del cuore, piccoli segnali, ma importanti per il cammino.

Nell’applicare l’apertura del cuore sempre, ovunque e comunque, si attiva la parte divina che vi appartiene, e questo facilita il contatto con essa.

Nel far fluire l’amore nella vostra vita imparerete quanta forza c’è dietro, quanta energia per voi e gli altri, quanta serenità ed equilibrio sono a vostra disposizione.

In ogni piccolo gesto chiedetevi se ciò che state ponendo in essere viene direttamente dal cuore, trovate la sua origine, se c’è ne ricaverete immensi benefici ben più grandi di ciò che date.

Il cuore deve fluire, deve essere il trascinatore, il mezzo per capire il divino e per capire voi stessi.

L’amore nel cuore permette all’uomo di ricordare, permette all’uomo di ritrovare, permette all’uomo di rinascere, permette all’uomo di vivere.

Con l’amore nel cuore vi affido all’amore divino,

J.

15 aprile 2010

I Commenti sono chiusi