cuore di luce

Il non tempo

Il passato, il presente ed il futuro non hanno tempo, solo l’adesso conta e basta.
Le ancore che ci legano al tempo vanno amputate ma l’arto non rimane zoppo anzi recupera la sua autonomia e la sua vita.
Riesce così a risplendere attraverso il non tempo, attraverso ciò che noi definiamo il cammino.
Il non tempo è capiente del Tutto e di tutti i tempi, è l’attesa, l’incognita, la realizzazione. 
Attraverso questo si realizzano le cose più grandi, si attuano tutti i progetti. Arrivare a questo stadio è importante e fruttuoso, occorre sperimentarlo per capire davvero le leggi universali, senza tempo e senza logiche mentali.
Il cuore trasporterà questa dimensione, farà da traghettatore con il Tutto attraverso il non tempo.
La condizione è la base di partenza, è il famoso big bang primordiale, il non tempo è l’alchimia della felicità e della pura Essenza.
Va solo sperimentato ed accettato così com’è.
Niente è passato, niente è futuro ma tutto è il non tempo!
Il non tempo accoglie e abbraccia il Tutto e quindi anche gli uomini/anime e li indirizza ognuno verso la propria strada, lasciatevi agire e vedrete che la corrente cosmica del non tempo vi farà approdare là dove non pensavate, là dove i sogni sono realtà, là dove ognuno di voi ritrova il proprio Essere divino.
E’ solo là che percepirete queste cose.
Il non tempo è la promessa divina, fatevi rapire e lasciatevi fluttuare al suo interno, non ne rimarrete insoddisfatti, anzi trasformerete la vostra inerzia in attività divina.
Così è!

I Commenti sono chiusi