cuore di luce

VITA

Nell’impeto della vita è necessario riformulare l’attenzione verso la vita stessa.

La vita materiale ha una sua propria priorità, la vita spirituale ne ha un’altra.

Entrambe sono importanti, entrambe coabitano all’interno dello stesso corpo, entrambe possono coalizzarsi come invece non allinearsi mai.

La ricerca di un equilibrio interno ed esterno è indispensabile per favorire l’unione delle priorità.

Solo con l’attenzione e la consapevolezza dei pensieri, delle parole e delle azioni è possibile il raggiungimento dell’interezza.

Le forze equilibrate rispondono così ai richiami materiali e spirituali, vanno di pari passo, coesistono, sanno di coesistere entrambe e soprattutto hanno il rispetto l’una dell’altra, potendosi fondere e unirsi così come lavorare separatamente ma consapevoli dell’altra parte.

Entrambe le forze vanno equilibrate, vanno mantenute attive, vanno rafforzate nella consapevolezza che solo così aiuteranno la vita stessa, non c’è più distinzione tra vita materiale e vita spirituale, c’è solo la VITA.

Con la Vita e per la Vita io vi Amo,

J.

2 giugno 2010

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento