cuore di luce

La rete - parte terza

La rete è viva, ha un cuore che pulsa, ha un suo movimento, la rete è la Vita.
Una volta individuata, scritta, disegnata, elaborata, dopo averci lavorato sopra, individuando i blocchi, facendo fluire l’amore di energia all’interno di questa, occorre soffermarsi, far stabilizzare la grande quantità di fluido che la oltrepassa senza mai fermarsi, in un movimento perenne e vitale.
Questa riflessione sul momento è importante perché permette di accertarvi dell’esistenza o meno di blocchi, di freni che inibiscono il passaggio.
Per questo è importante il lavoro iniziale, cioè la grande mappatura perché individuate tutte le connessioni siete in grado di porvi rimedio.
Tanto lavoro iniziale ma necessario per rendere completa la mappa, questa rete che accoglie la vita sia materiale che spirituale.
La rete è il fulcro della vita stessa.
Il controllo, la verifica, la fluidità degli eventi permettono alla rete di rimanere sempre tale, di essere sempre collegata a tutti e al Tutto.
Ogni giorno è l’attimo da dedicare a questa, ogni istante è il suo istante.
Accettatela e permettete il fluire al suo interno, vi caricherà di tanto amore ed energia.
La rete fa parte di un rete ben più grande e voi ne siete parte.
Con Amore,
J.
18 giugno 2010

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento