cuore di luce

L’impossibile - parte prima

Nell’impossibile tutto è possibile.
Non cercate, accettate e basta.
Il ciò che non è si trasforma così in ciò che è.
E’ una legge divina e come tale è ineluttabile e portatrice di serenità.
In ogni più piccolo anfratto dell’animo umano si cela la paura e l’impotenza per l’impossibile, per la “non possibile realizzazione”, è insito nell’uomo, ne fa parte, ma questo non è sufficiente per alimentarlo e per avvalorarlo.
Occorre lavoro paziente e sereno affinché anche l’impossibile rientri fra gli scopi più prossimi, rientri come attività libera, portatrice di pace, di amore e di serenità.
Ogni avvicinamento ha il suo ostacolo ma ciò non è sufficiente per abbandonare e desistere, anzi è vero il contrario.
Nell’applicazione quotidiana l’impossibile si trasforma riallineandosi con il ciò che è.
In piena fede,
J.
30 luglio 2010

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento