cuore di luce

L’importanza del Tutto

Sentirsi parte di un insieme, di un mondo universale, accettare questa nuova dimensione, sentirsi parte attiva riconoscendo la sua importanza è indispensabile per dirsi veramente cittadino del Tutto.

Il sentire di esserci, di disporre della propria vita, della propria mente e del proprio cuore permette di essere padroni e stimolatori del proprio percorso.

Il Tutto ci appartiene perché noi apparteniamo al Tutto, sentiamo di farne parte, attivamente e passivamente, siamo suoi figli.

Nell’insieme c’è il Tutto e lì siamo presenti e coscienti di tutto quello che succede in maniera universale.

Partecipare al Tutto significa vivere una nuova vita, più ricca e più partecipe per la mente, per il cuore e per l’anima.

Il Tutto comprende, avvolge, rendendoci liberi di arrivare all’accettazione secondo il proprio percorso individuale.

Essere del Tutto e nel Tutto è fonte di pace, amore e serenità.

Con il Tutto,

J.

13 agosto 2010

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento