cuore di luce

Simboli

In ogni tempo l’uomo ha convissuto, scelto e amato i suoi simboli.
Ogni dove e ogni volta questi hanno rappresentato una porta celeste, il passaggio alla conoscenza.
Sono un tramite, una porta senza tempo perché contengono proprio il Tempo e il Tutto.
Ogni simbolo proietta le proprie informazioni, ogni simbolo è un mondo a se, ha una vita propria, una coscienza propria, il conoscerle è fonte di sapienza.
Nell’accettare queste potenze (simboli) viene accettata una parte propria, interiore, il Sé.
Attivando il simbolo si attiva automaticamente e simultaneamente l’anima, il corpo e la mente per far si che si coadiuvino all’unisono come unica forza e volontà umana.
Il simbolo è potere e forza interiore, è linfa vitale per l’uomo e per il Tutto.
Nell’aprirsi a tale forze (simboli) l’uomo apre se stesso all’Infinito e al suo Sé superiore.
Sono doni e come tale vanno rispettati ed amati.
Con profondo Amore,
J.
18 agosto 2010

Lascia un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento