cuore di luce

Divenire

Nell’attesa degli eventi, nell’attesa del divenire, l’attenzione e l’atteggiamento di fronte a queste forze diventano parte attiva del ciclo della vita.

Tutto si muove e proprio per questo l’attesa si trasforma in attività ed azione quotidiana.

In queste fasi tutto diviene, ma dispensato dalla forza creativa dell’essere.

La forza vitale che spinge inconsapevolmente l’uomo a vivere deve essere accompagnata dalle forze creative dei pensieri e delle azioni che questo desidera mettere in pratica.

Niente si alimenta e si ottiene se non precedentemente sognato, desiderato e richiesto.

Ogni cosa “è” perché prima ha ricevuto un input, una partenza che senza questa non alimenterebbe la forza creatrice del divenire.

La forza creatrice è immensa, pura, universale, a disposizione dell’essere, è lì accanto a voi, pronta per essere riconosciuta, toccata e utilizzata in perfetto equilibrio con il Tutto.

Ogni divenire è vita, ogni divenire è creatività, ogni creatività è vita e divenire.

Con profondo rispetto,

J.

30 settembre 2010

I Commenti sono chiusi