cuore di luce

Il ricordo attivo

Ogni informazione che oltrepassa la realtà, che è resa consapevole dall’attività del cuore-mente, permette all’anima di ricordare e di attivare un meccanismo attivo insito al suo interno.
Il ricordare, il comprendere e l’accettare diventano sostanza stessa dell’anima, si integrano con questa, si ricollocano al suo interno, rientrano a far parte del ciò che è, ritornano a casa.
Questo movimento che si fissa, rimarrà così all’infinito, una volta ricongiunto non verrà più spostato.
Accogliete questi movimenti come grazia divina, date loro l’importanza che meritano, ringraziateli per questo, sono la ricchezza dell’uomo, il suo tesoro, la sua meraviglia.
Nel considerarli ricchezza si riapproprieranno di questa sciogliendosi in un eterno abbraccio di Luce con chi li ha raccolti.
Con Luce Infinita,
J.
29 novembre 2010

I Commenti sono chiusi