cuore di luce

Le attività della mente

Nel vivere quotidiano vengono messi in moto tanti meccanismi che ottenebrano la mente.

Il blocco aumenta sempre più mentre il fluire si fa sempre più incerto.

I pensieri non controllati, i pensieri fissi, le paure, le aspettative e tutto ciò che blocca, prendono sempre più forza, più vigore e il risultato è la mente bloccata, incapace di lasciar andare, di lasciar scorrere, presa com’è dal turbine di questi movimenti.

Ma così non permette all’energia di Luce e di Amore di scorrere liberamente secondo il volume del suo flusso.

Tutto va allora ricondotto a un’azione di attenzione verso la mente generatrice, sia nell’essere consapevoli che nel non esserlo.

Questa azione è la volontà di sciogliere, di lasciar fluire, è la volontà attiva, capace di trasformare i pensieri, le parole e le azioni in attività fluenti.

Diventare consapevoli di tutto questo permette, nell’esercizio dell’azione, di riacquistare il fluire, permette di trasformare e di rigenerare nuove attività nel tempo.

Nell’essere consapevoli e nel voler cambiare c’è il moto di trasformazione.

Il tempo ne sarà testimone e il fluire una volta percepito diventerà attività insostituibile in tutto ciò che sarà pensato, detto e fatto.

E’ nell’applicazione nelle piccole e grandi cose la sperimentazione del fluire.

Con Amore,

J.

8 giugno 2011

I Commenti sono chiusi