cuore di luce

Cosa è giusto e cosa non è giusto fare

Nell’apoteosi delle vostre scelte occorre che l’attenzione sia sempre  indirizzata alla “vera” realtà e non all’illusione.
Come si applica tutto ciò?
Importantissimo è saper cogliere con la mente e con il cuore la sottile sfumatura che sempre avvolge l’una e l’altra sensazione.
La mente elabora i pensieri, il cuore elabora i sentimenti e le intuizioni possono così giungere alla coscienza.
Questo sforzo iniziale sottintende quindi una capacità dell’uomo di distinguere queste due modalità, è necessario che ci siano entrambe, è solo allora che riuscite successivamente a scegliere la verità dall’illusione.
Entrambe quindi devono essere vagliate perché ognuna di queste strade sarà portatrice di un messaggio importante, sarà poi il giusto equilibrio tra mente e cuore a farvi capire cosa è giusto e cosa è sbagliato.
E’ un procedimento lento ma attento, quindi l’attenzione da parte vostra dovrà essere al massimo livello per permettervi di optare per la soluzione non illusoria.
Quindi l’attenzione e la consapevolezza dei pensieri e dei sentimenti posti in equilibrio saranno il motore propulsore alle vostre scelte future.
Non fermatevi mai davanti ad un ostacolo, applicate sempre questa modalità e vedrete che i risultati gratificheranno le vostre scelte, perché è solo attraverso il giusto equilibrio delle vostre emozioni che riuscirete a vivere nella “vera” realtà, quella creata da voi e non dall’illusione di ciò che non è.
Mettete in pratica quanto detto e aspettate fiduciosi.
J.

I Commenti sono chiusi