cuore di luce

La completezza

Ogni essere volando si libra nel Cielo dell’immensità e con esso si liberano tutte le forze che lo trattengono.
Ogni creatura ha dunque un preciso compito a cui attenersi, ogni volo è diverso da chiunque altro, ogni liberazione non è mai uguale ad un’altra.
Il motivo sta proprio nell’individualità di ognuno di voi, sta nella sua peculiarità, sta nel suo essere divino che lo identifica come soggetto nuovo e completamente diverso dagli altri.
Tutti però sono uguali alla matrice divina, questa instilla il proprio seme all’interno di voi e trattiene un vostro lembo, cosicché può comunicare con voi attraverso questo.
La completezza che ogni essere è tenuto a raggiungere nel corso delle sue storie fa da catalizzatore per l’Essere Divino e permette a quest’ultimo di entrare in contatto con voi e le vostre storie.
Ogni essere ha una storia, ce ne sono tante, ognuna di queste rappresenta il filo conduttore legato al Cielo, non permettete mai che questo filo si sciolga o tanto meno tagliato, il filo va mantenuto tale, anzi va rafforzato e tutto questo si realizza attraverso proprio la completezza.
Ogni movimento in tal senso va ad accrescere lo spessore del filo conduttore, permettendo a voi maggiore chiarezza e responsabilità.
Il filo va sempre più rafforzato e consolidato, permettete alla Luce di aiutarvi, tenetevi sempre aperti e fiduciosi, ciò che è scritto accadrà, non abbiate timore, non opponetevi, ma anzi favorite la vostra completezza, che è unica nel suo genere per importanza e consolidamento.
Applicatevi!
J.
3 giugno 2009

I Commenti sono chiusi