cuore di luce

L’attività del Sé

L’attività del Sé implica molteplici sfaccettature, è data non solo dal binomio consapevolezza-cuore ma anche dalle piccole azioni spontanee che non passano dal censore-mente.
Ci sono poi le attività che pone in essere l’anima stessa, anche queste non passano dalla mente.
La consapevolezza del Sé è un diamante puro e le sue sfaccettature sono lo specchio interiore di tale gemma, esse riflettono il nostro Sé interiore, sono la nostra parte intima, ma attenzione, perché quanto riflesso dall’interno giunge all’esterno e quindi si unisce con le sfaccettature di altri Sé.
E’ questo da capire, l’importanza di questo incontro, di questa unione, di questa fusione al di là di qualsiasi reazione mentale ed emozionale.
E’ questo incrocio il crocevia fondamentale dell’attività del Sé, che si arricchisce ogni volta di nuova linfa che se “sentita” e “riconosciuta” andrà ad arricchire il tesoro del Sé interiore.
Occorre quindi la massima apertura in tutto ciò che ponete in essere, la consapevolezza nasce da qui, e vi accorgerete che l’attenzione si dirigerà automaticamente senza ulteriori sforzi, là dove deve incrociarsi con un altro suo simile.
E’ un gioco sottile, unico e divino.
Lasciatevi agire.
Con amore,
J.

2 ottobre 2009

I Commenti sono chiusi