cuore di luce

L’attività mentale

L’assonanza delle parole con i pensieri e le emozioni determina la spinta ad un’azione-risposta immediata e inconsapevole.
Tuttavia questo percorso che sembra dunque istintivo in realtà non lo è affatto anzi è proprio lì dentro che occorre essere vigili per permettere alla consapevolezza di agire.
Vedete, ogni azione-risposta ha un suo tempo che varia da persona a persona e da situazione a situazione ma non dipende e non varia mai nell’uomo consapevole.
Ciò vuol dire che se l’attimo che precede l’azione-risposta è ben lubrificato, l’attenzione che vi verrà posta sarà ben diversa, ci sarà maggiore consapevolezza che porterà quindi ad una azione-risposta ben diversa da quelle precedenti.
E’ quell’attimo che va riconosciuto, è quell’istante che può inficiare tutto il successivo, è quell’istante che diventa così fondamentale all’inizio che anche la stessa consapevolezza ne è vittima.
Si ritorna spesso al concetto di attenzione, di consapevolezza ma senza la prima non esiste la seconda.
Fate in modo di attendere con attenzione l’azione-risposta, prendete tutto il tempo necessario vedrete che alla fine non vi occorrerà tanto tempo, sarà lo stretto  necessario, il motore propulsore di ciò che porrete in essere.
Lasciatevi dunque agire consapevoli delle vostre azioni-risposte.
Con Amore,
J.
14 ottobre 2009

I Commenti sono chiusi