cuore di luce

Archivi per la categoria ‘Albero delle meraviglie...’

Spirale

domenica, 13 dicembre 2009

La linea affonda nell’anima

lascia la sua scia segreta

e nel profondo silenzio

intaglia le parole

segnando una spirale

che accoglie dentro di se

la pura essenza e l’infinito amore

J.

6 dicembre 2009

Miraggio

domenica, 29 novembre 2009

Se potessi scriverti ancora
scriverei del tuo sguardo
e dell’estrema accoglienza che leggo dentro,
scriverei delle aspettative che cela
e non osa confessare a se stesso.
Scriverei della mia sofferenza
nel sentirmi guardata così,
come della sofferenza
di un disperso nel deserto
che brama, sospira e ammira
un’oasi di acqua
pur consapevole che si tratta
soltanto di un miraggio.
S.

Palpito

domenica, 1 novembre 2009

Quando posso vederti sono felice,
l’inquietudine dell’attesa lascia spazio ad un sospiro,
e un senso di pace mi invade.
Il mio corpo si rilassa
come se le energie disperse rientrassero in me,
in una concentrazione di tempo così breve
da sentire come un tuono nel cuore.
S.

L’anima

giovedì, 22 ottobre 2009

L’anima resiste alle false illusioni
si protende verso la casa del Padre e della Madre
si muove verso quello spazio di Luce
ma per attivare questo ritorno
ha bisogno di essere incarnata
ha bisogno della vita stessa
ha bisogno dell’uomo.
J.

22 ottobre 2009

Malinconia

giovedì, 22 ottobre 2009

Vorrei che tu fossi qui con me,
adesso!
Per lasciarmi avvolgere
dalla tiepidità di questo autunno
stringendo forte la tua mano
affinché l’inevitabile malinconia
che mi avvolge
fosse dolcemente accarezzata
dalla tua presenza.
S.

Autunno

martedì, 20 ottobre 2009

Silenzio, autunno.
Caldi colori di malinconia.
Profumo di legna bruciata.
La luce del tramonto
Si proietta dentro l’anima
e la invade.
S.

Poesia

martedì, 13 ottobre 2009

Come il fiume ha oltrepassato
la metà del suo corso

e si avvicina alla fine
del suo viaggio
così la vita ha percorso
più della metà del suo tempo

e si appresta
al suo compimento.

Come il fiume ha visto
innumerevoli paesaggi
e si è arricchito di nuove acque
così i miei occhi
hanno visto meraviglie
e versato innumerevoli lacrime.

La pioggia ha lavato entrambi
e così le stelle hanno illuminato
il nostro corso.

Correvo ridendo argentino
e tutto era lieve all’inizio

il mondo chiaro e brillante
i colori e i profumi intensi
- questa la condizione
che sempre vorrei provare

anche se arrivava l’oscurità,
la luna era lì ridente nella notte calda
- ah! sensazione di appagamento -

Quando ero molto piccolo
scorrevo tra sasso e sasso
tra ostacolo e ostacolo

ma niente mi fermava;
quando sono cresciuto
potevo superare certi ostacoli,
non dovevo più scansarli,

ma sempre
se uno più grande sbarrava il mio cammino
allora mi dividevo
in più me stessi
per poi tornare a riunirmi

più grande
in un unico fluire.

Così la vita degli uomini
scorre
spensierata dapprima

e stupita,

si fa poi irruenta e forte
consapevole di se stessa
e della potenza del suo corso,

a un certo punto si acquieta
bisognosa di pace
di godere ciò che si è raggiunto

non più il desiderio di correre
(anche se talvolta ritorna)
il sangue si placa

e si può finalmente vedere
ciò che siamo
e quel che ci circonda
assume un diverso significato

ancora non capito,
ma portatore di profondità
nei tempi a venire
quando ormai lento e maestoso
in un attimo

contemplo eoni infiniti
quel che sono stato
nello scorrere del corso
e il senso di infiniti incontri
fluisce in quello che

è l’atteso momento
dalla prima scintilla,

il ritorno nell’infinito.

P.G.

Libri & musica

lunedì, 12 ottobre 2009

Libri

“Karma. Storia autentica di una reincarnazione” - Fausta Leoni


“Il bar celestiale” - Tom Youngholm


“Il monaco che vendette la sua Ferrari” - Robin S. Sharma


“Il Profeta” - Kahlil Gibran


“Conversazioni con Dio” - Neale Donald Walsch


“Il gabbiano Jonathan Livingston” - Richard Bach


“I miei martedì col professore” - Mitch Albom


“La Felicità per voi ora” – Joseph Pang Wai – edizioni L’età dell’acquario


“Il Cuore dell’anima” - Gary Zukav, Linda Francis ed. Corbaccio


“Il cammino dell’uomo” - Martin Buber - edizioni Qiqajon comunità di base


“La piccola anima e il sole” - Neale Donald Walsch


“Messaggi dai maestri” - Brian Weiss - ed. Mondadori


“Guarisci te stesso” - Louise L. Hay - ed. Armenia


“Ogni sintomo è un messaggio” - Claudia Rainville - ed. Armenia


“Voi siete Dei” - Omraan Mikhael Aivanov - ed. Prosveta


“L’uso cosciente delle energie” - Rinaldo Lampis - ed. Amrita


“Un pacifico matrimonio” - Doris Lessino- Fanucci Editore


“Il regalo di Hanna” - Maria Housden - Corbaccio editore


Musica

W.A. Mozart - k. 488 secondo movimento

G. Mahler - Sinfonia n. 5 (Adagietto. Molto lento)

W.A. Mozart - Concerto per pianoforte e orchestra KV 467 (andante)

J.S. Bach - Concerto per due violini, archi e basso continuo BWV 1043 (Largo, ma non tanto)

R. Schumann - Kinderszenen op.15

M. Ravel - Pavane pour une Infante défunte

I. Stravinskij - Doppio canone

J.S. Bach - Concerto per oboe, violino, archi e basso continuo BWV 1060 (adagio)